Prosegue presso il nostro Istituto il progetto EduCHANGE, un’ iniziativa promossa dall’Associazione AIESEC, un’organizzazione internazionale di studenti universitari, che mira a garantire un’istruzione inclusiva per tutti e a promuovere nuove opportunità di apprendimento.  

Il progetto “EduChange” consiste nell’accogliere in una istituzione scolastica per sei settimane studenti universitari “volontari”, provenienti dall’estero, che partecipano attivamente alle attività didattiche, attivando moduli in lingua inglese su tematiche attuali di rilevanza globale.

Martedì 21 gennaio 2020 arriverà Elizabeth, studentessa universitaria russa e sabato 25 gennaio Irathna, studente in Economia.

Dallo scorso anno AIESEC collabora ufficialmente con l’ONU per la promozione dell’Agenda 2030 ed il raggiungimento dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile.

In particolare, il progetto EduChange rientra nell’insieme di iniziative a favore del quarto obiettivo: Quality Education. La sensibilizzazione relativamente agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile diventerà infatti materia di lezione da parte dei volontari internazionali, attraverso l’organizzazione di seminari e lavori di gruppo ad essa orientati.