PROGETTO ERASMUS+

“Unesco Passport”

***

Torna la settimana Erasmus…anche se virtuale!

Cipro: isola del Mediterraneo immersa nella luce e nel vento. Terra natia di Afrodite. Terra del rame (cuprum latino). E soprattutto, per noi, partner del progetto Erasmus+ “Unesco Passport”.

 

La mobilità prevista dal 22 al 26 marzo 2021, visto il perdurare della pandemia, si svolgerà ugualmente spostandosi nel virtuale.

Da oggi 22 marzo i ragazzi di terza coinvolti prenderanno parte a workshop e laboratori online con gli studenti di Spagna e Croazia, “ospiti” dei Ciprioti, che presenteranno loro le bellezze dell’isola Patrimonio dell’Umanità, le tradizioni e i monumenti, e li guideranno in varie attività laboratoriali.

Si metteranno alla prova realizzando mosaici, avendo Cipro la fortuna di possedere gli splendidi tappeti musivi di Paphos.
Indagheranno i volti e i poteri di Afrodite, la dea nata dalla spuma del mare presso le coste dell’isola.
Conosceranno le Chiese di Troodos e i loro splendidi affreschi bizantini.
Esploreranno mura e ambienti dei medievali Castello di Limassol, che ospitò Riccardo Cuor di Leone, e di Kolossi, donato ai Cavalieri di San Giovanni, per realizzare poi un proprio maniero.

 

Ma oltre alla cultura e ai luoghi proveranno anche la cucina cipriota, con le ricette originali da replicare, e assisteranno a performance di musica tradizionale

Tante le proposte. Molte le curiosità da soddisfare,  ed enorme la voglia di partecipare, sia pure da uno schermo, per sottolineare ancora una volta la voglia di ripartire, di incontrarsi, di stare insieme e sperimentare dei ragazzi.